Mobilità per la qualità della tua vita

Dall’ortopedia alla specializzazione nelle protesi

La qualità della vostra vita è l’obiettivo di Poliortopedia. Vi offriamo ausili in grado di migliorare o conservare la vostra mobilità e vi supportiamo con una costante assistenza. Abbiamo raggiunto un’alta specializzazione ortopedica e la migliore tecnologia protesica, con una particolare specializzazione per la protesi dell’arto inferiore. Oggi possiamo essere considerati il centro di riferimento per la protesizzazione a Brescia.

Le protesi su misura

Protesi-arto-inferiore

Protesi arto inferiore

Realizziamo protesi per gli arti inferiori che possono essere applicate anche per l’attività sportiva.Con le protesi di nuova generazione potete ritrovare mobilità, libertà di movimento e la possibilità di camminare su varie tipologie di terreno.

Protesi-arto-superiore

Protesi arto superiore

Ritrovate la funzionalità della mano con protesi che integrano o provvedono alla capacità di presa e alla mobilità dell’arto superiore. Studiate con un design naturale, si armonizzano in modo discreto e armonico con il resto del corpo.

PROTOCOLLO PROTESI POLIORTOPEDIA

Abbiamo sviluppato un protocollo che prevede tempi di protesizzazione molto ristretti, in linea con la richiesta dei maggiori protocolli ospedaliero/riabilitativi. Dal rilievo delle misure siamo in grado di consegnare una protesi provvisoria nel giro di 3/5 giorni.

  1. Dopo 2/4 giorni post intervento il tecnico ortopedico visita il paziente per definire, insieme al medico riabilitatore, la migliore soluzione protesica personalizzata. Viene fornita una cuffia post- operatoria che serve per diminuire i tempi di cicratizzazione e la cirtometria del moncone;
  2. Una volta ricevuto il benestare da parte del medico prescrittore, si avvia la procedura burocratica per la fornitura protesica da parte del servizio sanitario nazionale;
  3. Terminata la fase post-intervento (generalmente 14/21 giorni) il tecnico ortopedico procede con la presa misura del moncone, iniziando l’iter costruttivo della protesi;
  4. In 3/5 giorni proviamo, terminiamo e consegnamo una protesi provvisoria per il paziente;
  5. Dopo questa fase si stabilisce con il paziente un controllo ogni 30 giorni circa, per valutare eventuali diminuzioni del moncone e poter adattare l’invaso ai possibili cambiamenti dello stesso.

Terminata la fase riabilitativa di protesizzazione provvisoria (circa 6 mesi) si procede con la protesi definitiva, più completa ed efficiente.

  1. Valutazione del paziente effettuata dal tecnico ortopedico assieme al Medico prescrittore e successiva prescrizione per fornitura protesica da parte del servizio sanitario nazionale;
  2. Presa misura del moncone e inizio lavorazione;
  3. Prima prova invaso;
  4. Seconda prova con protesi semi-finita;
  5. Consegna della protesi definitiva e successivi controlli programmati per tenere sotto controllo eventuali variazioni del moncone (aumento, diminuzione, variazione di forma).

Poliortopedia si impegna di informare il paziente sulle tecnologie presenti sul mercato che il SNN non copre con la prescrizione protesica.